Street Art 2019 – Murali per il Risorgimento

Il progetto rientra nelle iniziative di questo anno particolare per la nostra città. Il 2019, infatti, vede Forlì coinvolta nei festeggiamenti per il bicentenario della nascita di Aurelio Saffi, protagonista assoluto della storia italiana. Il tema centrale dell’evento sarà dunque il Risorgimento inteso come momento storico, fulcro di avvenimenti rilevanti in molti campi: arte, tecnologia, società, avvenimenti storici.

STREET ART 2019 – MURALI PER IL RISORGIMENTO

Un gruppo di 16 artisti, coordinati dalla Associazione “Romagna in Fiore” decorerà il sottopassaggio della rotonda Santa Chiara, mentre Sardomuto e Andrea Mandalari saranno gli artisti protagonisti di laboratori d’arte a cielo aperto per bambini, studenti e ragazzi disabili in via Maceri presso lo Street Lab allestito per l’occasione.

Il progetto rientra nelle iniziative di questo anno particolare per la nostra città. Il 2019, infatti, vede Forlì coinvolta nei festeggiamenti per il bicentenario della nascita di Aurelio Saffi, protagonista assoluto della storia italiana. Il tema centrale dell’evento sarà dunque il Risorgimento inteso come momento storico, fulcro di avvenimenti rilevanti in molti campi: arte, tecnologia, società, avvenimenti storici.

Sostengono il progetto numerose realtà forlivesi come Bassini 1963, Conad, la Bcc ravennate, forlivese e imolese, e il gruppo IVAS, mentre sono partner attivi di questa edizione CNA Forlì Città, Ated2, Colore Forlì, Romagna Piattaforme, ACER e Contrasti Fotostudio e la Cooperativa Sociale “L’Accoglienza” che gestisce il Centro di Aggregazione Giovanile “La Tana”.

Il calendario delle due settimane che riporteranno Forlì al centro della scena artistica internazionale è il seguente: nella prima settimana dal 1 al 7 aprile saranno al lavoro Hyuro e Basik, nel fine settimana inizieranno i laboratori con Sardomuto ed entrerà nel vivo la lavorazione collettiva alla Rotonda Santa Chiara e si realizzeranno numerosi eventi, aperitivi e tour tra i muri in lavorazione; nella seconda settimana arriveranno in città Sema Lao e Andrea Ravo Mattoni che saranno all’opera sui muri fino al 14 aprile, mentre Andrea Mandalari seguirà i laboratori nel secondo fine settimana.

È in previsione anche il ripristino dello storico murales ospitato all’interno dell’Istituto Professionale “Ruffilli” che partecipa al progetto con tutte le sue classi dell’indirizzo “Servizi commerciali – grafici”.

Tag:

POST A COMMENT

You must be logged in to post a comment.

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG