Mercoledì nel Cuore, misure di sicurezza estese all’interno del Centro Storico

Ordinanza sicurezza.

MERCOLEDI’ DEL CUORE, MISURE DI SICUREZZA ESTESE ALL’INTERO CENTRO STORICO

Divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro e lattina anche per le attività commerciali e i distributori automatici

Divertimento all’insegna della sicurezza in occasione dei Mercoledì del Cuore. A seguito delle verifiche e dei controlli effettuati nel corso della serata di mercoledì scorso, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno emanare una nuova ordinanza per rafforzare ulteriormente le misure a garanzia della pubblica incolumità durante i Mercoledì del Cuore, evento di grande richiamo in centro storico.

Il provvedimento estende alle attività commerciali, comprese quelle che si avvalgono di distributori automatici, il divieto di vendita di bevande (anche se prive di contenuto alcolico) in contenitori di vetro o materiale analogo – bottiglie o contenitori in genere – o in lattine.

Le misure restano invariate per gli esercizi pubblici.

Il nuovo provvedimento elimina, invece, il divieto di vendita di bevande da asporto in bottiglie di plastica munite di tappo.

Inoltre, le misure di sicurezza saranno estese all’intero centro storico, nel perimetro compreso tra i viali di Circonvallazione (viale Corridoni, viale Matteotti, viale Vittorio Veneto, viale Italia, viale Salinatore, via Giovanni dalle Bande Nere) e saranno in vigore nei soli giorni di svolgimento dei Mercoledì del Cuore ovvero 28 giugno, 5, 12, 19 e 26 luglio, dalle 20 alle 24.

A rafforzamento delle misure di sicurezza, verranno ricollocate le barriere new jersey in corrispondenza dei quattro varchi di ingresso al centro storico, per garantire percorsi pedonali protetti. Le barriere saranno posizionate tra Corso della Repubblica e Piazza Saffi, tra Corso Mazzini e via Bonatti, tra Piazza Ordelaffi e Via delle Torri, tra Piazza Duomo e Corso Garibaldi, e saranno rimosse al termine della manifestazione.
E’ possibile consultare l’ordinanza sul sito www.comune.forli.fc.it

FN262
27 Giugno 2017

I MERCOLEDI’ DEL CUORE, RAFFORZATE LE MISURE DI SICUREZZA E I CONTROLLI. VIETATO L’ASPORTO DI BEVANDE IN CONTENITORI DI VETRO, PLASTICA CON TAPPO E LATTINE

Rafforzate le misure di sicurezza e intensificata l’attività di controllo in occasione dei Mercoledì del Cuore, in programma nel centro storico di Forlì fino alla fine di luglio. A seguito dei recenti fatti accaduti a Torino e delle conseguenti direttive emanate dal Ministero dell’Interno per lo svolgimento in sicurezza di eventi e manifestazioni pubbliche, l’Amministrazione Comunale ha assunto, a partire da domani mercoledì 21 giugno, importanti provvedimenti, condivisi con le Autorità Competenti in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, per il corretto svolgimento di una manifestazione che richiama nel centro cittadino migliaia di persone.

Il Comune di Forlì ha emanato, nella giornata di oggi, una ordinanza con la quale si vieta ai titolari degli esercizi pubblici (bar, pub, pizzerie, ristoranti e simili) di vendere bevande (anche se prive di contenuto alcolico) in contenitori di vetro o materiale analogo – bottiglie o contenitori in genere -, in lattine o in bottiglie di plastica munite di tappo, se destinate all’asporto, ovvero solo nel caso in cui le bavande siano consumate fuori dal locale o dalle aree esterne di pertinenza. Le bevande da asporto potranno, infatti, essere vendute e consumate solo in bicchieri di plastica o di carta, o in bottiglie di plastica prive di tappo.
Il divieto è valido nei soli giorni di svolgimento dei Mercoledì del Cuore, ovvero 21 e 28 giugno, 5, 12, 19 e 26 luglio, dalle 18 alle 24, nella zona del centro storico inclusa nel perimetro delimitato dalle seguenti vie e piazze: Fratelli Cairoli, Ugo Bassi, Valzania, Orsini, Palazzola, Matteucci, Hercolani, Solferino, Torelli, Albicini, Theodoli, Bombace, Merenda, Dall’Aste, Arsendi, Morgagni, Solieri, San Pellegrino.

Gli esercenti avranno inoltre l’obbligo di istituire un servizio di vigilanza e di monitoraggio esterno al locale per informare i frequentatori sui divieti.

I trasgressori saranno puniti ai sensi delle norme vigenti.

A ulteriore rafforzamento delle misure di sicurezza e a protezione della pubblica incolumità, verranno collocate barriere new jersey in corrispondenza dei quattro varchi di ingresso al centro storico, per garantire percorsi pedonali protetti. Le barriere saranno posizionate tra Corso della Repubblica e Piazza Saffi, tra Corso Mazzini e via Bonatti, tra Piazza Ordelaffi e Via delle Torri, tra Piazza Duomo e Corso Garibaldi, e saranno rimosse al termine della manifestazione.

E’ possibile consultare l’ordinanza sul sito www.comune.forli.fc.it

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG