“Carmen Faber – L’incanto ritrovato”

I Musei Civici di Forlì, in collaborazione con la famiglia, hanno avviato l’organizzazione, a partire dal 28 giugno, di un insieme di iniziative sotto il titolo di “Carmen”, ciascuna con la propria specificità ma utili, insieme, a proporre ai forlivesi una mappa dell’eredità artistica della Silvestroni.

“CARMEN FABER – L’INCANTO RITROVATO”
Inaugura mercoledì 28 giugno la mostra dedicata a Carmen Silvestroni

In occasione della ricorrenza del ventennale dalla morte dell’artista Carmen Silvestroni (28 gennaio 1939 – 14 marzo 1997) il Comune di Forlì intende promuovere una serie di iniziative, che possano ricordare il valore ed il significato del suo impegno come artista e come donna. Mercoledì 28 giugno alle ore 21,00 a Palazzo Romagnoli inaugura l’esposizione temporanea delle sue opere conservate nelle raccolte civiche.

Già nei mesi scorsi un momento istituzionale di ricordo nell’ambito della seduta del Consiglio Comunale e l’installazione della “Galleria ImmaginARIA” con frasi tratte dal libro Una fusione per Carmen Silvestroni, affissa sulla parete della rampa di uscita del parcheggio sotterraneo di Piazza Guido da Montefeltro, hanno dato inizio alle celebrazioni a ricordo della celebre artista forlivese.

I Musei Civici di Forlì, in collaborazione con la famiglia, hanno avviato l’organizzazione a partire dal 28 giugno di un insieme di iniziative sotto il titolo di “Carmen”, ciascuna con la propria specificità ma utili, insieme, a proporre ai forlivesi una mappa dell’eredità artistica della Silvestroni.

“CARMEN FABER – L’incanto ritrovato” (28 giugno – 3 dicembre 2017): Mostra temporanea di opere di Carmen, facenti parte delle collezioni novecentesche della Pinacoteca civica.
In esposizione alcune “installazioni” di Carmen, che seguono la visione dell’opera (Figura di donna carponi del 1973) presente in permanenza all’interno della sezione denominata “Grande Romagna”. La mostra, che prosegue il ciclo delle “esposizioni temporanee” destinate a far conoscere e divulgare il patrimonio della Pinacoteca, è allestita nella “sala 6” di Palazzo Romagnoli

“CARMEN ARTIFEX – Luoghi della scultura”: (permanente) – Itinerario alla riscoperta di opere di Carmen “diffuse” nella città di Forlì e nel suo territorio.
Si tratta di un originale percorso in luoghi del centro storico e dintorni, dal Palazzo della Provincia al Parco Urbano, dalla Libreria del Duomo al Cimitero Monumentale fino alla chiesa parrocchiale di Sadurano e alla Chiesa di Regina Pacis che custodisce un considerevole patrimonio artistico di Carmen Silvestroni.

- Segni per la città (2-17 settembre) – Mostra di studi, schizzi e bozzetti relativi ai progetti realizzativi delle opere plastiche “diffuse” nella città di Forlì e nel suo territorio. Si tratta di opere per lo più provenienti dall’“Archivio Carmen Silvestroni” ed in larga misura mai esposte prima in pubblico. L’esposizione verrà allestita nella sede della Fondazione del Monte durante il mese di settembre e si collega ad un incontro pubblico in ricordo di Carmen.

Per info: Servizio Cultura e Musei, Tel. 0543.712627, musei@comune.forli.fc.it .

FN260
24 Giugno 2017

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG