Presentata a Bertinoro la nuova edizione di “Olimpiando – giochi fuori dal Comune” (10 maggio – 8 giugno 2014)

Un grande gioco che nasce dall’idea di valorizzare il territorio della Romagna forlivese – dal 18 gennaio scorso unita in Unione dei Comuni – con l’intento di promuovere l’attività sportiva fra tutti i cittadini.

PRESENTATA A BERTINORO LA NUOVA EDIZIONE DI “OLIMPIANDO – GIOCHI FUORI DAL COMUNE” (10 MAGGIO – 8 GIUGNO 2014)

Prenderà avvio nel pomeriggio di sabato 10 maggio a Bertinoro, la seconda edizione del l’iniziativa OLIMPIANDO che per l’occasione rinnova il proprio look, specificando che si tratta di “giochi fuori dal comune”.
Risulta chiaro quindi che stiamo parlando di un grande gioco che nasce dall’idea di valorizzare il territorio della Romagna forlivese – dal 18 gennaio scorso unita in Unione dei Comuni – con l’intento di promuovere l’attività sportiva fra tutti i cittadini, e con questo il benessere fisico ma anche quello psicologico e sociale, grazie alle tante gare che saranno altrettante occasioni di incontro e “scontro” in amicizia.
La prima edizione ha già dato prova di saper unire in un unica formula la sana competizione e il divertimento, mettendo insieme persone di tutte le età e di tutte le capacità e facendo risaltare la totalità più che la singola prestazione.
E dopo Meldola, a cui va la primogenitura dell’iniziativa, sarà Bertinoro a fare da capofila alla manifestazione. Il Balcone della Romagna ospiterà la cerimonia di apertura il 10 maggio 2014 – mentre la chiusura si svolgerà presso il Centro Sportivo Comunale di Fratta Terme, domenica 8 giugno. Mentre alla neo nata Unione dei Comuni della Romagna Forlivese è affidato il compito di coordinare tutta la manifestazione.

Ogni comune partecipante dovrà invece presentare, in collaborazione con le associazioni sportive del proprio territorio, i concorrenti per le diverse competizione, mettendo i propri impianti a disposizione per lo svolgimento delle diverse discipline.
Alla fine verrà consacrato il “Comune vincitore” sulla base della somma dei punteggi che ciascuna squadra o singolo atleta avrà ottenuto nelle diverse competizioni, riproponendosi comunque che il vero vincitore sia sempre un sano divertimento che deriva dall’aver vissuto momenti di gioia insieme ad altri praticando un’attività sportiva.

Erano presenti alla conferenza stampa:

per il Comune di Bertinoro il Sindaco, Nevio Zaccarelli, e l’Assessore allo Sport, Giangrasso Moris; per il Comune di Civitella il vice commissario, la dott.ssa Mariella Porro; per il Comune di Dovadola il Vice Sindaco, Canal Kabir; per il Comune di Forlì il Responsabile dell’Unità Politiche Sportive, il Geom. Alessandro Fossi; per il Comune di Meldola l’Assessore allo Sport Ermano Giunchi; per il Comune di Rocca San Casciano il Sindaco l’Avv. Rosaria Tassinari; per il Comune di Tredozio Silvia Nannini. Inoltre alcuni rappresentanti dei Veterani dello Sport.

Ad aprire la conferenza stampa è stato il Sindaco di Bertinoro che, in qualità di comune capofila dell’edizione 2014, ha subito sottolineato come questa iniziativa corrisponda in modo chiaro a quanto sta avvenendo a livello amministrativo: è l’Unione di comuni che parte dal basso, che fa stare insieme i cittadini delle diverse vallate del forlivese, li fa incontrare e conoscere. Per questo ha concluso il proprio intervento con un forte augurio a tutti atleti e collaboratori, perché l’iniziativa riesca in tutti i suoi aspetti.
È stata quindi la volta dell’Assessore meldolese E. Giunchi che, in quanto titolare della prima edizione, ha voluto sottolineare i risultati dell’iniziativa 2012 affermando che “la promozione dello sport è stato il grande successo della prima edizione. A Meldola sono nate una squadra di Basket di over 18 e una squadra di calcio A7. E ancora più importante è stato l’interesse della gente: molte persone mi hanno sollecitato a ripetere subito l’iniziativa, che inizialmente si era pensata con cadenza biennale.” Infine ha ricordato l’importanza dell’iniziativa anche per far conoscere il territorio, le sue associazioni sportive, le attività che sono presenti e i tanti impianti sportivi che ogni comune può mettere a disposizione dello sport.

Ha preso quindi la parola l’Assessore allo Sport di Bertinoro, Moris Giangrasso, che a conferma di quanto espresso dai due interventi precedenti, ha comunicato che a Bertinoro, in seguito all’iniziativa è sorta una squadra di pallavolo femminile e una di calcio A5 sempre femminile. Ha poi messo in risalto i numeri della manifestazione: nel 2013 sono stati coinvolti ben 1500 atleti provenienti da 9 comuni in circa 40 diverse discipline. Considerazioni a caldo avevano fatto ritenere che la manifestazione avesse raggiunto già l’apice della complessità. Eppure per la partenza dell’edizione 2014 si sono presentati ben 14 i comuni, fra cui anche Forlì che parteciperà con il quartiere di San Martino in Strada e le frazioni di Grisignano e Collina; e si sono previste ben 53 le discipline con le quali si dovranno misurare, facendo un calcolo approssimativo, forse il doppio degli atleti dell’anno scorso.

Alessandro Fossi ha evidenziato che Forlì quest’anno non poteva certo mancare: l’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese è una realtà che diventa vera proprio attraverso iniziative come queste, ed è importante che ognuno metta del suo. Forlì, infatti, avrebbe la possibilità di ospitare tutto l’evento senza problema, ma il nucleo fondamentale della manifestazione è proprio questo: mettere ciascuno una parte e far muovere le persone fra comuni nello spirito tutto romagnolo dell’ospitalità.

Gli interventi di Dovadola, Rocca San Casciano e Tredozio sono stati una ulteriore forte conferma di come l’iniziativa sia sentita dalla gente. Piccoli comuni che hanno aderito con entusiasmo perché spinti dai loro cittadini a non mancare questo appuntamento e con il desiderio di poter presentare a tutti il proprio territorio e il proprio patrimonio di atleti, associazioni sportive e impianti per lo sport.

La conferenza si è chiusa sulle parole di un Veterano dello Sport che ha offerto tutta l’esperienza dei propri soci per la migliore riuscita dell’edizione 2014.

FN069
19 febbraio 2014

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG