Forlì: un software per monitorare i flussi di persone in centro

In prospettiva – spiega l’assessora alle Attività Produttive, Maria Maltoni – questo strumento potrà darci indicazioni sui flussi di persone, ma anche sul gradimento delle iniziative che vengono programmate

FORLÌ: UN SOFTWARE PER MONITARE I FLUSSI DI PERSONE IN CENTRO

Tra gli interventi attivati grazie al progetto speciale finanziato dalla Regione tramite la legge 41 per la valorizzazione del centro cittadino quale “Centro Commerciale Naturale “, c’è anche l’installazione di software contapersone. Si tratta di uno strumento, molto usato all’estero, meno in Italia (ad eccezione dei centri commerciali) che è stato installato sulle telecamere già presenti nella zona centrale della città, ed in particolare in quelle che si affacciano su piazza Saffi e portici, via delle Torri, corso Garibaldi, corso Diaz. “In prospettiva – spiega l’assessora alle Attività Produttive, Maria Maltoni – questo strumento potrà darci indicazioni sui flussi di persone, ma anche sul gradimento delle iniziative che vengono programmate, questo senza costi aggiuntivi in quanto il software è gestito dal personale del Servizio Informatica del Comune. Infatti lo strumento consente di conteggiare i flussi di persone presenti nella zona nelle singole giornate e nelle varie ore del giorno, evidenziando così anche l’effetto prodotto dalle iniziative e manifestazioni che si svolgono in queste aree. Si tratta di un software che non legge completamente i gruppi, fornisce quindi un dato sottostimato sui passaggi di persone, ma è indubbiamente interessante. Questi dati confermano anche altri monitoraggi fatti in occasione del progetto stesso, con particolare riferimento al mercato settimanale del lunedì e venerdì, che si evidenzia stabilmente come uno degli elementi di attrazione. Nel centro cittadino coesistono numerose funzioni: quella abitativa per residenti e studenti fuori sede; numerosi uffici pubblici, banche, spazi dell’Università, istituzioni culturali, negozi e pubblici esercizi. Questo fa sì che il pubblico che lo frequenta abbia numerose motivazioni.” E’ stata estratta una prima statistica per quanto riguarda il periodo 15 novembre 2013-15 gennaio 2014, dalla quale emerge che la media giornaliera delle persone transitate sotto le telecamere nel periodo è di 24.000 persone. Si va dai picchi di 34.380 persone della domenica 8 dicembre, al numero più basso registrato il giorno di Natale di 14.057 passaggi. Altro elemento interessante riguarda i flussi dei giorni di mercato, che vanno dalle 17.795 persone di venerdì 15 novembre fino a oltre di 29.000 passaggi nei venerdì prima di Natale e nella settimana di inizio saldi. Ovviamente nelle ore notturne il flusso è molto limitato, in alcuni giorni, in alcune ore della notte non si registra alcun passaggio. Lo strumento monitora una porzione limitata del centro storico, ma è senza dubbio interessante per avere un quadro complessivo. Nei prossimi mesi verranno estratti nuove serie di dati.

FN061
14 febbraio 2014

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG