Il Coro Intercity Gospel Train Orchestra in aiuto ad AISLA nella lotta contro la sclerosi laterale amiotrofica

Venerdì 20 dicembre 2013 alle ore 21.00 all’Abbazia di San Mercuriale Intercity Gospel Train Orchestra presenta il Concerto di Natale.

IL CORO INTERCITY GOSPEL TRAIN ORCHESTRA IN AIUTO AD AISLA NELLA LOTTA CONTRO LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA

L’esperienza artistica di Intercity Gospel Train Orchestra si esprime nei vari concerti che impegnano il Coro ogni anno nei teatri, nelle chiese e nelle piazze d’Italia, accostando talvolta il proprio nome ad iniziative di beneficenza e solidarietà.

Anche in prossimità di questo Natale, come ormai tradizione da alcuni anni, l’Associazione Musicale Intercity ha voluto pensare ad un progetto di solidarietà, patrocinato dal Comune di Forlì, e con la forza della propria musica e della propria gioia di cantare insieme, invita ad un momento di sostegno comune a favore di coloro che hanno bisogno di aiuto.

Quest’anno il Coro Intercity, diretto dal Maestro Valerio Mugnai, ha voluto essere vicino alle persone malate di SLA e alle loro famiglie, organizzando, per venerdì 20 dicembre p.v. alle ore 21,00, nella magica atmosfera del Natale, in Piazza Saffi a Forlì, all’interno della suggestiva Abbazia di S. Mercuriale, secolare emblema della città, il proprio tradizionale Concerto di Natale, il cui ricavato (ingresso offerta libera) verrà devoluto per ad AISLA ONLUS – Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

AISLA intende innanzitutto offrire un supporto concreto a pazienti e familiari, attraverso una presenza capillare sul territorio, in sinergia con gli organismi nazionali e internazionali e con le istituzioni sanitarie. A questi obiettivi si aggiungono quelli di contribuire alla raccolta di dati epidemiologici sulla malattia e al reperimento di fondi sia per la cura dei malati, sia per la ricerca scientifica.

La SLA è una malattia neurodegenerativa dell’età adulta, di cui non si conoscono le cause e per cui non esiste ancora guarigione. Questa patologia comporta la perdita progressiva dei motoneuroni, i neuroni deputati a controllare direttamente o indirettamente i muscoli e il loro movimento. In pochi anni la SLA causa una compromissione delle funzioni motorie, fino ad arrivare al coinvolgimento di quelle vitali: deglutizione, fonazione e respirazione.

Per il Coro Intercity coniugare la propria passione per il canto corale con la solidarietà costituisce da sempre la propria massima realizzazione, offrendo, nel contempo, alla città di Forlì uno spettacolo entusiasmante e coinvolgente, nella consapevolezza che la partecipazione di ognuno costituirà un aiuto per coloro che versano in condizione di grave necessità.

La scaletta della serata prevede, oltre alle più classiche melodie natalizie, brani tipici del repertorio gospel e spiritual e famosi brani pop e rock, scelti per il loro messaggio di profondo amore e solidarietà, rielaborati in chiave corale e gospel, caratteristica distintiva del coro forlivese, ormai apprezzato anche al di fuori dei confini regionali.

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG