Mobilità elettrica: Comune di Forlì, Enel e Regione inaugurano la nuova rete di ricarica per i veicoli a zero emissioni

In città sono 5 le infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici.

MOBILITA’ ELETTRICA: COMUNE DI FORLI’, ENEL E REGIONE INAUGURANO LA NUOVA RETE DI RICARICA PER I VEICOLI A ZERO EMISSIONI

In città sono 5 le infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici installate da Enel nell’ambito dell’accordo sulla mobilità sostenibile firmato da Regione Emilia Romagna e dalle 11 principali città della regione disposte lungo l’asse della via Emilia

Il Comune di Forlì, Enel e la Regione Emilia Romagna hanno inaugurato questa mattina (venerdì 20 settembre) la nuova rete cittadina di infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici. All’evento, che si è svolto a Piazza Saffi (inizio Corso Mazzini) dove è attiva una delle 5 stazioni di ricarica per le auto ecosostenibili, sono intervenuti il sindaco Roberto Balzani, il responsabile Enel Distribuzione Area Nord Est Eugenio Di Marino e Paolo Ferrecchi per la Regione Emilia Romagna.

Con l’attivazione delle 5 infrastrutture di ricarica a Forlì diventa sempre più tangibile il grande progetto pilota di mobilità elettrica in Emilia Romagna – il primo in Europa che coinvolge un’intera regione – che prevede l’installazione di infrastrutture di ricarica pubbliche per veicoli elettrici con identica tecnologia nelle 11 città principali della Regione che vi hanno aderito: oltre a Forlì, Bologna, Reggio Emilia, Rimini, Ferrara, Piacenza, Cesena, Imola, Modena, Ravenna e Parma. L’intesa ha come principale obiettivo lo sviluppo della mobilità a zero emissioni lungo l’asse della Via Emilia, dove le città si dispongono ad una distanza di circa 30-50 km l’una dall’altra, in un raggio totalmente compatibile con l’autonomia dei veicoli elettrici attualmente in circolazione.

La chiave del successo tecnologico del progetto è la collaborazione tra Enel, Hera e Iren: i cittadini degli 11 comuni potranno infatti ricaricare indifferentemente le loro vetture elettriche sulle infrastrutture dei tre Distributori, utilizzando un’unica card e vedendosi fatturare il costo della ricarica nelle modalità da loro sottoscritte con il proprio venditore di energia. L’interoperabilità tra gli 11 comuni è resa possibile dall’adozione da parte dei tre Distributori dei medesimi sistemi di hardware e software sviluppati da Enel, sia relativamente alle infrastrutture di ricarica che al sistema integrato di gestione computerizzata (sistema EMM).

A Forlì le stazioni di ricarica pubbliche sono state installate da Enel in Piazza Saffi (inizio corso Mazzini, angolo via Gaudenzi), Piazza XX Settembre, Piazza Martiri d’Ungheria, Piazza Solieri, Piazza Montefeltro.

Entro il 2013 saranno installate oltre cento stazioni di ricarica in Emilia Romagna.

FN487
20 settembre 2013

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG