Domenica 8 settembre 2013, dalle 15.00 alle 19.30: XVI edizione del CNA day Parco Urbano “Franco Agosto” Forlì

“Le imprese in festa con la città”, questo il titolo scelto per la XVI edizione del CNA day che si terrà domenica 8 settembre 2013, dalle ore 15.00 alle ore 19.30, presso il Parco Urbano “Franco Agosto” di Forlì.

XVI edizione del CNA day Parco Urbano “Franco Agosto” Forlì
Domenica 8 settembre 2013, dalle 15.00 alle 19.30

“Le imprese in festa con la città”, questo il titolo scelto per la XVI edizione del CNA day che si terrà domenica 8 settembre 2013, dalle ore 15.00 alle ore 19.30, presso il Parco Urbano “Franco Agosto” di Forlì.

Nutrito come sempre il programma dell’iniziativa con due momenti musicali; il primo aprirà l’evento e vedrà come protagonista la banda Città di Forlì che proporrà una serie di brani dedicati al ’900 mentre a chiusura della giornata l’orchestra Romagna Nostra, in collaborazione con la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, eseguirà una serie di brani riuniti sotto il titolo “La musica che fece ballare il secolo breve”.

Ampio spazio all’interno della festa sarà rivolto ai bambini con un laboratorio creativo per piccoli artisti, uno spazio truccabimbi, la possibilità di costruire un aquilone e di apprendere i rudimenti dell’attività di pompiere con “Pompieropoli, dove fare il pompiere è un gioco da ragazzi.

Un’attenzione particolare sarà rivolta a uno sport emergente come il rugby, con la possibilità di effettuare alcune prove al termine delle quali verrà consegnata una maglietta ricordo.

Anche l’aspetto gastronomico avrà rilievo con l’angolo dei sapori (bontà dolci e salate) e della vera piadina romagnola.

I pensionati della CNA allestiranno infine una mostra degli hobby.

Ingresso, spettacoli e degustazioni gratuite.

Non poteva mancare, nel settantesimo anniversario dell’8 settembre 1943, giorno dell’armistizio con gli Alleati, un momento di riflessione su quanto avvenne nella nostra città in quei giorni e nei mesi successivi.

Il dramma di Forlì colpita dalla guerra sarà raccontato, alle ore 16.00, presso il palco centrale, da Marco Viroli e Gabriele Zelli.

Successivamente, alle ore 17.00, si svolgerà una visita guidata itinerante all’interno del parco.

Durante il percorso verranno ricordate storie che riguardano luoghi situati nelle immediate adiacenze della grande area verde: la costruzione delle case popolari “economicissime” a Cà Ossi, che fra il 1938 e il 1939 diedero vita al villaggio Alessandro Mussolini; la sistemazione ideata fra il 1939 e il 1941 di piazzale Ravaldino, ma rimasta incompiuta; il prelevamento dal carcere di via della Rocca nel 1944 di detenuti politici, antifascisti e partigiani per essere trucidati nelle rappresaglie di Bagnile (Cesena) e di Forlì (Pievequinta, via Minarda, via Seganti); la trasformazione del brefotrofio di viale Salinatore in sede di un distaccamento delle SS tedesche e in luogo di prigionia e di tortura e della Scuola media Sandro Italico Mussolini in ospedale di guerra dei neozelandesi.

Si terminerà con il ricordo della nomina di Franco Agosto, al quale è dedicato il parco, a primo sindaco di Forlì dopo la Liberazione.

A condurre la visita saranno Marco Viroli e Gabriele Zelli che coglieranno l’occasione per presentare il volume “Forlì. Guida alla città” di cui sono autori.

Ai partecipanti verrà offerto un gadget in omaggio.

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG