Domenica 17 marzo poesie in dialetto romagnolo al Foro Boario con “E’ nostar Dialet: de’ vos a la premavira

Pomeriggio di poesie e musica domenica 17 marzo, alle ore 15.30, presso la sede della Circoscrizione n.1 al Foro Boario (Piazzale Foro Boario n.7), con 5° edizione del Trebbo di Primavera. In particolare, l’incontro renderà omaggio al grande poeta e uomo di cultura romagnolo Aldo Spallicci.

DOMENICA 17 MARZO POESIE IN DIALETTO ROMAGNOLO AL FORO BOARIO CON “E’ NOSTAR DIALET: DE’ VOS A LA PREMAVIRA”

Pomeriggio di poesie e musica domenica 17 marzo, alle ore 15.30, presso la sede della Circoscrizione n.1 al Foro Boario (Piazzale Foro Boario n.7), con 5° edizione del Trebbo di Primavera.

Un incontro, promosso dal Comune di Forlì Circoscrizione n.1, dall’Associazione Culturale E’SDAZ e dal Comitato Culturale di Pieveacquedotto, dal titolo “E’ nostar dialet, de’ vos a la Prèmavira” vedrà la partecipazione di dieci poeti che reciteranno poesie in dialetto romagnolo.

In particolare, l’incontro renderà omaggio al grande poeta e uomo di cultura romagnolo Aldo Spallicci, nel quarantennale della sua morte, attraverso la lettura di alcune sue opere interpretate da Elettra Aiti.

Inoltre parteciperà Sergio Celetti, autore di racconti in dialetto mentre le note di Tina e Mauro allieteranno l’incontro. Previso intermezzo comico di Tiziano Gatta.

Saranno presenti il Presidente dell’Associazione E’ Sdaz Gabriele Zelli, “e Minestar” dell’Associazione E’ Racoz Marino Monti e la Coordinatrice del Comitato Culturale di Pieveacquedotto.

Un brindisi alla Primavera concluderà l’evento.

FN121
15 marzo 2013

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG