Dodicesima edizione del Presepe vivente dei bambini

La Sacra Rappresentazione si svolgerà sabato 21 dicembre 2013, alle ore 14.30 si animeranno i quadri, allestiti in Piazza Ordelaffi, Piazza Saffi, Piazza Giovanni Paolo II e Piazza XC Pacifici.

DODICESIMA EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE DEI BAMBINI
Sabato 21 dicembre 2013 a partire dalle ore 14.30

Sono passati 12 anni da quando la Cooperativa Domus Coop ha realizzato il primo Presepe Vivente dei Bambini lungo le vie del quartiere di Coriano. Nel corso degli anni quel piccolo Presepe è cresciuto tanto da trasferirsi, dopo qualche edizione, nel Centro Storico di Forlì, lasciando immutato lo spirito di attesa e di stupore che lo contraddistingue sin dai suoi inizi.

Tutto è nato dalla volontà degli educatori e dei bambini dei Centri Extrascolastici della Domus Coop e col tempo si sono aggiunte tante famiglie, scuole, gruppi parrocchiali e associazioni che hanno voluto contribuire con la loro presenza alla crescita del Presepe.

Già dalla terza edizione si sono unite e offrono il loro importante contributo le Scuole “La Nave” della Cooperativa Tonino Setola, la Parrocchia di Coriano e l’associazione di Volontariato “Gli Elefanti”. Ad ogni edizione c’è sempre qualcuno che si aggiunge e desidera partecipare, dallo scorso anno è presente la Cooperativa Paolo Babini che, come la Domus Coop, gestisce servizi educativi pomeridiani aperti a tutti i ragazzi della città e in questa dodicesima edizione fanno il loro ingresso gli alunni e le maestre della Scuola Santa Dorotea insieme ad alcune Parrocchie della Diocesi di Forlì. Il Comune di Forlì sin dagli esordi sostiene l’iniziativa per garantirne la buona riuscita.

Sono tante le associazioni culturali che hanno dato la loro disponibilità: le compagnie d’armi e di rievocazione storica de “Il Drago Oscuro”, “La Corte di Giovedia” di San Mauro pascoli, la “Compagnia di San Michele” di Gatteo, i cavalli de “Il Raggio di Sole animeranno, insieme ai ragazzi, i cortei dei Re Magi aperti dai tamburini del Gruppo Storico “Brunoro II” di Forlimpopoli e da una rappresentanza del Gruppo Municipale Niballo del Palio di Faenza con tanto di gonfalone.
Quest’anno la Sacra Rappresentazione si svolgerà sabato 21 dicembre 2013, alle ore 14.30 si animeranno i quadri, allestiti in Piazza Ordelaffi, Piazza Saffi, Piazza Giovanni Paolo II e Piazza XC Pacifici. Successivamente, alle ore 15.00, Forlì sarà invasa da 650 bambini e ragazzi vestiti da angioletti, palestinesi, pastori e artigiani di ogni tipo e tutti insieme, seguendo Giuseppe e Maria, raggiungeranno il sagrato di San Mercuriale dove è allestita la Natività e dove ad aspettarli ci saranno anche le autorità religiose e civili della città di Forlì.

I protagonisti del Presepe Vivente sono proprio loro, i bambini che provengono dalle realtà sia scolastiche che extrascolastiche del Comune. Il Presepe Vivente parte mesi prima, i locali della Parrocchia di San Giovanni Battista in Coriano si trasformano in un “cantiere” dove gli educatori della Domus Coop, insieme ai parrocchiani di Coriano, realizzano le costruzioni scenografiche; dove le mamme vengono a dipingere e a confezionare i vestiti; dove i bambini “gironzolano” attorno ai genitori ed agli operatori impegnati al lavoro e così la tradizione del Natale si imprime in tutti come un’opportunità di familiarità, di pace e di gioia.

Scarica la locandina

FN688
17 dicembre 2013

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG