Delegazione albanese ricevuta in Comune per una visita nell’ambito di un progetto europeo

La Città di Forlì è stata la terza tappa della visita studio di cinque donne albanesi, organizzata dall’ Associazione WOMEN, di cui il Comune è socio fondatore e di cui ricopre attualmente la presidenza attraverso l’Assessora alle Pari Opportunità, Maria Maltoni.

DELEGAZIONE ALBANESE RICEVUTA IN COMUNE PER UNA VISITA NELL’AMBITO DI UN PROGETTO EUROPEO

La Città di Forlì è stata la terza tappa della visita studio di cinque donne albanesi, organizzata dall’ Associazione WOMEN, di cui il Comune è socio fondatore e di cui ricopre attualmente la presidenza attraverso l’Assessora alle Pari Opportunità, Maria Maltoni. WOMEN è una rete internazionale di donne del Mediterraneo e dei Balcani, di cui fanno parte anche la Regione Emilia Romagna e l’Università di Bologna-Polo di Forlì, che si occupa di promuovere le pari opportunità attraverso la cooperazione internazionale. La visita studio rappresenta l’attività conclusiva di un progetto finanziato dall’Unione Europea per la realizzazione di 2 centri di orientamento, consulenza e formazione delle donne svantaggiate in Albania e Montenegro.

Dopo aver fatto tappa a Bologna e Ravenna, la scorsa settimana le donne albanesi sono state ospiti a Forlì dove hanno avuto modo di scambiare le proprie esperienze con alcune tra le realtà più affermate sul territorio in tema di diritti, tutela e sostegno all’empowerment della donna . In particolare ono stati presentati i servizi offerti dal Centro Donna e dal Centro per le Famiglie del Comune di Forlì, alla presenza delle responsabili Giulia Civelli e Nadia Bertozzi e dell’assessora alle Pari opportunità, Maria Maltoni che ha illustrato il quadro complessivo delle politiche di genere dell’amministrazione.

Una attenzione specifica è stata dedicata ai temi dell’imprenditoria femminile, si è svolto infatti un l’incontro con le referenti delle imprenditrici artigiane di CNA Laura Pedulli e Confartigianato, Fabiola Foschi che hanno accompagnato anche la delegazione in visita a tre imprese artigiane gestite da donne, ubicati nel centro storico. Si tratta di dei laboratori: Sartoria Ariana, dell’aterlier di abiti da sposa Carmensì e del laboratorio di stampa romagnola “Il Guado”. Le imprenditrici hanno raccontato il proprio percorso imprenditoriale , indicando problemi ed opportunità della loro esperienza, suscitando grande interesse nella delegazione, in quanto il tema del lavoro anche attraverso l’autoimprenditorialità, è tra quelli che dovranno essere trattati all’interno dei centri che verranno creati in Albania e Montenegro.

FN389
15 luglio 2013

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG