Convenzionamento con centri estivi per l’integrazione di minori disabili – quinquennio 2013/2017

Fino al 19 marzo 2013 sarà possibile presentare al Comune di Forlì domanda per il convenzionamento con Centri Estivi per l’integrazione di minori disabili, per il quinquennio 2013/2017.

CONVENZIONAMENTO CON CENTRI ESTIVI PER L’INTEGRAZIONE DI MINORI DISABILI – QUINQUENNIO 2013/2017

Fino al 19 marzo 2013 sarà possibile presentare al Comune di Forlì domanda per il convenzionamento con Centri Estivi per l’integrazione di minori disabili, per il quinquennio 2013/2017.
I Centri candidati al convenzionamento dovranno avere una chiara connotazione educativa e avere sede nel territorio comunale; dovranno essere rivolti a minori di età 6/15 anni residenti o domiciliati nel territorio comunale, senza discriminazione alcuna.

Possono presentare domanda di CONVENZIONAMENTO di Centri Estivi i seguenti Soggetti non profit, operanti in ambito educativo:
- Associazioni di promozione sociale, di cui alla Legge n. 383 del 7 dicembre 2000;
- Soggetti Onlus (organizzazioni non lucrative), di cui al D.Lgs n. 460 del 4 dicembre 1997;
- Altri Soggetti non profit che perseguono finalità educative senza scopo di lucro e non prevedono la distribuzione degli utili fra gli associati.
I Soggetti, sopra indicati, devono  possedere i seguenti requisiti soggettivi:
I.    Avere disponibilità di una sede operativa nel Comune di Forlì;
II.   Perseguire finalità di tipo educativo, socio culturale, ricreativo-sportivo a favore di minori (condizione rilevabile dallo Statuto per le Associazioni o dal Certificato CCIAA per le Imprese);
III.  Avere effettivamente realizzato nell’ultimo triennio attività con minori nell’area educativa, socio culturale e/o ricreativa (condizione da dimostrare con idonea documentazione dalla quale si evinca l’esperienza pregressa relativa alla tipologia e alla consistenza – temporale e quantitativa – delle attività);
IV.  Possedere adeguata esperienza nella gestione di servizi educativi che abbiano inserito minori con disabilità, garantendo progetti personalizzati di integrazione.
E’ considerata adeguata l’esperienza di gestione protratta per almeno un anno (per ogni anno almeno 4 settimane continuative); per la tipologia centri estivi è considerata adeguata l’esperienza di gestione di un centro per almeno 4 settimane continuative. Tale esperienza deve essere adeguatamente documentata.
Le domande dovranno essere redatte sull’apposita modulistica e corredate di tutte le documentazioni richieste e dovranno pervenire in busta chiusa e controfirmata o siglata sui lembi di chiusura, indirizzata a: Comune di Forlì – Servizio Politiche educative e della genitorialità – Unità Coordinamento pedagogico 6-18 – via Caterina Sforza n. 16 – 47121 Forlì, entro il termine del 19 marzo 2013 .
Ulteriori dettagli, la modulistica da utilizzare per la domanda e la documentazione completa relativa ai criteri e alle modalità di convenzionamento sono disponibili sul sito internet www.comune.forli.fc.it .
Per eventuali informazioni è possibile contattare la dott.ssa Alessandra Caroli – tel. 0543 712394 – alessandra.caroli@comune.forli.fc.it

 

FN076 26 febbraio 2013

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG