25 anni fa (9 aprile 1988) l’inaugurazione dell’acquedotto della Romagna

[Fra gli anniversari di aprile, non può mancare quello ufficiale dell’Acquedotto della Romagna, gran cerimoniere il sen. Giovanni Spadolini, allora presidente del Senato e, com'è noto, legatissimo alla nostra terra...]. Intervento del Sindaco di Forlì Roberto Balzani

25 ANNI FA (9 APRILE 1988) L’INAUGURAZIONE DELL’ACQUEDOTTO DELLA ROMAGNA
Intervento del Sindaco di Forlì Roberto Balzani

Fra gli anniversari di aprile, non può mancare quello ufficiale dell’Acquedotto della Romagna, gran cerimoniere il sen. Giovanni Spadolini, allora presidente del Senato e, com’è noto, legatissimo alla nostra terra.

Si tenne poi un consiglio comunale straordinario e una festa, che doveva preludere ad una primavera d’incontri con la gente, per sancire la vittoria definitiva delle amministrazioni sulla sete secolare della nostra terra.

Uno degli elementi di freno allo sviluppo economico, per decenni e decenni. Purtroppo, l’appropriazione collettiva di quell’imponente infrastruttura fu bruscamente interrotta dai colpi di arma automatica contro il senatore Roberto Ruffilli, di lì a pochissimi giorni. E dell’atmosfera gioiosa restò poco o nulla.

La città precipitò nel clima lugubre di quell’appendice degli “anni di piombo”: nessuno osò riprendere il filo e il senso di un evento davvero storico per la nostra comunità. E’ curioso che, sepolto dall’anniversario doloroso dell’omicidio Ruffilli, quello dell’Acquedotto continui a restare nell’ombra. Eppure, ci sarebbe da ricordare tanto: sia per guardare al processo secolare che lo aveva preceduto; sia per marcare il segno di un progettualità futura.

Roberto Balzani
Sindaco di Forlì

FN167
8 aprile 2013

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG