Respira Forlì: + bici + bus + passeggio + salute

L’accordo regionale per la qualità dell’aria prevede azioni per ridurre l’impatto sulla salute degli inquinanti in atmosfera. Le 4 feste dei borghi grazie al riconoscimento ottenuto dalla Regione, possono fregiarsi del marchio “Ecofest”. Per giovedì 11/10 alle 18.30 sono previsti 2 appuntamenti.

RESPIRA FORLI’: + BICI +BUS +PASSEGGIO = +SALUTE

Successo per la festa del borgo San Pietro, premiata dalla Regione col riconoscimento di “ecofest”

L’accordo regionale per la qualità dell’aria prevede azioni determinanti per ridurre l’impatto sulla salute degli inquinanti in atmosfera, che sono purtroppo significativi nella pianura padana e nella nostra città.

Agire sulle cause principali dell’inquinamento è un compito difficile e necessario, per migliorare la nostra qualità di vita.

Le cause principali di emissione di PM10 sono tre e ciascuna contribuisce in maniera simile: condizionamento ambientale, traffico, attività produttive industriali.

Le azioni di ciascuno sono quindi determinanti per limitare questi inquinanti e richiedono una grande responsabilità.

È necessario promuovere il trasporto pubblico locale, in particolare, per i percorsi programmabili (casa-lavoro e casa-scuola), riqualificare dal punto di vista energetico le nostre abitazioni, per risparmiare combustibile e ridurre l’impatto ambientale ed infine riqualificare le attività produttive.

Sono azioni che richiedono un cambiamento sociale e culturale negli stili di vita. Le azioni di tipo coercitivo hanno raggiunto il loro limite di efficacia, avendo promosso la sostituzione dei veicoli più inquinanti.

Per ottenere un ulteriore miglioramento, l’amministrazione preferisce promuovere azioni di sensibilizzazione in collaborazione con tutte le associazioni economiche, culturali e ambientaliste.

Nei giovedì da ottobre a marzo, e nelle prime domeniche di questi mesi, in accordo con le azioni previste dal programma regionale, verranno organizzate iniziative culturali, ambientali, e commerciali per vivere il territorio e la città.

La prima domenica ecologica, che ha coinciso con la festa di Borgo San Pietro, ha portato in centro migliaia di persone, molti delle quali hanno utilizzato la bicicletta per il loro tragitto.

Le 4 feste dei borghi grazie al riconoscimento ottenuto dalla Regione, possono fregiarsi del marchio “Ecofest” e sono caratterizzate anche dell’impiego di kit di stoviglie compostabili presso i locali che aderiscono alla iniziativa del “pranzo del borgo” proponendo prodotti del territorio.

La campagna di comunicazione Respira Forlì comprenderà eventi e iniziative, attraverso il contributo di comune e associazioni, per tutte le domeniche ecologiche e per i giovedì. L’obiettivo è la promozione del trasporto pubblico locale e della ciclopedonalità per raggiungere il centro storico.

Per giovedì 11 ottobre alle ore 18.30 sono previsti due interessanti appuntamenti:

1) Aperitivo-presentazione del nuovo ciclo di incontri culturali a cura dell’UDI : “Eppur si muove”, presso la sede di via Albicini, 25.

2) Festa di inaugurazione dell’anno del presidio di Libera, presso la Fabbrica delle Candele, Piazzetta Corbizzi, con un incontro di progettazione. Seguirà un buffet e un concerto di Shekelesh.

10.10.2012
Foglio Notizie n. 574

Tag:, , ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG