Prosegue la rimozione dei cumuli di neve in centro storico e nei quartieri

Sono stati raccolti e portati in aree di accumulo circa 12.000 metri cubi di neve e ghiaccio. Nel centro storico i mezzi sono operativi dalle ore 20 fino alle ore 7, mentre nei quartieri (partendo da quelli maggiormente popolati) il lavoro si svolge dalle ore 9 alle ore 19.

PROSEGUE LA RIMOZIONE DEI CUMULI DI NEVE IN CENTRO STORICO E NEI QUARTIERI

In tre giorni rimossi 12 mila metri cubi di neve

E’ un lavoro complesso ed estremamente impegnativo quello portato avanti nel territorio forlivese per far fronte alle emergenze neve-ghiaccio-rami e per ripristinare condizioni ordinarie nella vita cittadina. Insieme agli interventi sulla viabilità e sulle alberature, dalla fine delle precipitazioni nevose è in corso un programma di azioni in zone specifiche con la rimozione dei cumuli che vengono caricati su camion e trasportati in zone individuate. Fino ad oggi, con il lavoro di tre giornate e mezzo, sono stati raccolti e portati in aree di accumulo circa 12.000 metri cubi di neve e ghiaccio. Dopo la pulitura delle aree di mercato e dei principali parcheggi, il programma prosegue in orario notturno nei settori del centro storico e, di giorno, nelle strade primarie dei quartieri partendo da quelli con maggior popolazione. Nel centro storico i mezzi sono operativi dalle ore 20 fino alle ore 7, mentre nei quartieri il lavoro si svolge dalle ore 9 alle ore 19. Per rendere efficaci gli interventi è fondamentale che le strade siano il più possibile libere da auto e mezzi e quindi è necessario parcheggiare in garage, in spazi di proprietà o in aree di sosta. Si chiede la massima collaborazione perchè la persenza di auto rende più difficili e lente le operazioni di rimozione della neve.

16.02.2012
Foglio Notizie n. 111

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG