Il.Rof Festival itinerante di musica, arte e danza – 22, 23 e 24 giugno

Una tempesta in festa alla conquista di Forlì. All’area verde di Via Dragoni è infatti di stanza ìl.Rof, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Si parte alle 18,30 di venerdì 22 giugno, con la spettacolare estrazione della lotteria. Sabato 23 giugno, arriva la grande e attesissima parata: ritrovo alle 15 davanti alla fontana-piramide del Parco Urbano Franco Agosto.

FORLI’ ALLO SPECCHIO PER TRE GIORNI CON IL.ROF

ìl.Rof festival itinerante di musica, arte e danza
22, 23, 24 giugno 2012 – Forlì

FORLI’ – Una tempesta in festa alla conquista di Forlì. Nel week-end del 22, 23 e 24 giugno all’area verde di Via Dragoni è infatti di stanza ìl.Rof, festival itinerante di musica, arte e danza, giunto quest’anno alla sua terza edizione.

L’evento, ideato, organizzato e promosso da giovani associazioni e cooperative del territorio che si occupano di arte, cultura e integrazione sociale (Casa del Cuculo, Khatawat, Madamadorè, Pensiero&Azione, Sunset) è un contenitore da riempire di contenuti, uno spazio di incontro, una scusa per uscire di casa e mettersi in gioco attivamente attraverso laboratori, seminari e altre forme di partecipazione.

Ìl.Rof è Forlì allo specchio: un tentativo di ribaltare la prospettiva tradizionale per leggere la città e il territorio con sguardi insoliti, per guardarsi con altri occhi. Anima del festival sono i laboratori (teatro, trampoli, giocoleria, scrittura creativa, fotografia, … ) e la parata, organizzata per il pomeriggio di sabato 23 giugno, momento in cui i laboratori si svelano alla città e Forlì può fermarsi a ragionare su se stessa, specchiandosi nel magma di danzatori, artisti, cori e acrobati che per un giorno sfileranno in città.

Il tema di quest’anno è CARICAAA!!!, tutto maiuscolo, con tre A e tre punti esclamativi, per affrontare di petto il momento difficile che stiamo vivendo. Tutti gli eventi in programma sono gratuiti e si svolgono all’Area Verde di via Dragoni, tranne dove indicato.

Si parte alle 18,30 di venerdì 22 giugno, con la spettacolare estrazione della lotteria di auto-finanziamento del Rof. Alle 20 è il turno del “Panda Bluff” dei Panda Project: più che uno spettacolo, un corso di sopravvivenza teatrale. Alle 21, “Mortimer & Dosolina”, i fachiri perplessi del Circo Carciofo. Alle 22 la Nema Problema Orkestar, fanfara balcanica di trombe, tromboni, sassofoni, susafoni e percussioni itineranti.

Sabato 23 giugno, arriva la grande e attesissima parata: ritrovo alle 15 davanti alla fontana-piramide del Parco Urbano Franco Agosto, con partenza alle 16 e arrivo in via Dragoni alle 19 circa. Lungo il tragitto, la festa (concerti, spettacoli, azioni performative collettive, trampolieri e vigili urbani). A seguire alle 21 nel parco in via Dragoni, lo spettacolo musical-circense “Clown in libertà” del Teatro Necessario e il concerto di Alejandro Toledo & The Magic Tombolinos, un gruppo inglese che mescola musica balcanica, folk, swing, gipsy, jazz, elettronica, flamenco e tango.

Domenica 24 giugno, dalle 17 in poi i laboratori aperti e gratuiti di Khatawat (yoga, tai chi, pilates, danza, imprò, kung fu) in collaborazione con 45 giri (frisbee acrobatico), MMA (nhb crew), i giochi di una volta dell’Ingegneria del Sollazzo e i giochi da tavola di Merknera. Alle 20 il concerto de la Contraclau e, a seguire, il saggio spettacolo di Khatawat, con tutti gli insegnanti e gli allievi.

Tutti i giorni dalle 19 sarà attivo il celebre Bar Collante e un ristorantino bio a km0. Inoltre, tutti i giorni dalle 17, il mercatino di artigianato artistico e delle associazioni di volontariato locali. In caso di pioggia, i concerti e gli spettacoli si terranno alla Taverna Verde di via Somalia 2.

Nato nel 2009 dalle menti di Casa del Cuculo, Khatawat e Madamadorè, ìl.Rof si è allargato nel tempo ad altre realtà forlivesi (Pensiero e Azione, Coop. Sunset), italiane (dalla Par Tot di Bologna alla Par Tucc di Como) fino ai gemellaggi internazionali con i festival di Ljubljana, Bruxelles e Bucarest nell’edizione del 2010. Dal 2012 ìl.Rof si costituisce come associazione di promozione sociale.

Fondamentale all’organizzazione dell’iniziativa è il supporto che i promotori hanno trovato nelle istituzioni (Comune di Forlì, Circoscrizione 3, Provincia di Forlì-Cesena, Forlì per Ravenna 2019) e nei numerosi sostenitori del territorio: Conad, STC tipografico, Settimana del Buonvivere 2012, inGASati, COOP Adriatica, Coop San Giuseppe Sadurano, Sumus Aspic, RCD, Milk Shake Service Audio&Lights, Cariromagna, Centro Didattico Romagnolo, Antincendio Romagna, Romagna Acque.

L’iniziativa si sostiene grazie alla disponibilità di numerosi volontari e grazie alle indispensabili attività di autofinanziamento: tesseramento all’associazione, lotteria, crowdfunding (fundraising dal basso), merchandising.

Al Rof non si va: ìl.Rof si fa.

http://www.ilrof.it

PER INFO:
327.1044461
info@ilrof.it

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG