Fare Centro, la parola ora passa agli aspiranti impenditori


["Il lavoro svolto è decisamente significativo - sottolinea l'assessora allo Sviluppo Economico Maria Maltoni - ci auguriamo che gli start up di attività vadano tutti in porto e che la disponibilità delle proprietà a "calmierare" i prezzi rimanga, anche se abbiamo avuto purtroppo segnali in controtendenza...]

FARE CENTRO, LA PAROLA ORA PASSA AGLI ASPIRANTI IMPRENDITORI

Il comitato di indirizzo del “Progetto Centro Commerciale Naturale” costituito dal Comune di Forlì e dalle associazioni Confcommercio, Confesercenti, CNA, Confartigianato si è riunito nei giorni scorsi per fare il punto sull’attività svolta dal consulente incaricato dell’azione di implementazione delle rete commerciale, dott. Aldo Pellegrino.

Tale intervento faceva seguito allo svolgimento dell’azione di monitoraggio degli spazi liberi realizzata per conto del Comune della società “Forlì nel cuore” e all’intervento “Fare centro” messo a punto sulla base di una idea progettuale sviluppata con il supporto dott. Pellegrino e del coordinamento tecnico della stessa società.

Nel corso del lavoro svolto a Forlì, Pellegrino, nell’ambito del programma “Fare centro”, ha partecipato direttamente agli incontri con associazioni, istituti di credito, proprietari di immobili e agenzie immobiliari e su questo tema in specifico ha messo a disposizione una bozza di contratto di locazione innovativa disponibile sul sito del Comune di Forlì.

In particolare ha raccolto 67 schede di persone interessate ad avviare nuove attività in centro storico, effettuando colloqui ed incontri per 62 aspiranti imprenditori. Per almeno 25 sono state riscontrate caratteristiche e motivazioni idonee per l’apertura di nuove attività, tre dei candidati selezionati hanno già aperto il loro negozio e sei sono in fase di avvio. Sulla base del censimento dei locali sfitti realizzato dal Comune, ha proceduto ad aggiornare i dati incontrando e “negoziando” gli affitti di locazione per 42 immobili. Parallelamente è proceduta l’attività nei confronti delle catene commerciali, con oltre 20 catene di retail che hanno visitato la città, ma questa attività si è scontrata con la mancanza di spazi di dimensioni rilevanti nel centro cittadino che risultassero di interesse per l’insediamento di negozi monomarca in franchising.

Per alcune catene sono comunque già stati individuati alcuni spazi e le stesse, attraverso accorpamenti immobiliari e adattamento di format più contenuti, hanno già avviato l’iter per l’apertura di negozi con la prossima stagione (febbraio/marzo 2013).

“Il lavoro svolto è decisamente significativo – sottolinea l’assessora allo Sviluppo Economico Maria Maltoni – ci auguriamo che gli start up di attività vadano tutti in porto e che la disponibilità delle proprietà a “calmierare” i prezzi rimanga, anche se abbiamo avuto purtroppo segnali in controtendenza.

Il calo dei consumi delle famiglie dovuto alla crisi è elevato, la rete distributiva in particolare al dettaglio è in grande difficoltà, perciò l’apertura di nuove attività, oltre a quelle già avvenute o in procinto di avvenire, sarebbe un importante segnale di rivitalizzazione del nostro “centro commerciale naturale” e del resto questo era l’obiettivo dell’azione”.

Terminato l’incrocio tra domanda e offerta di spazi, da parte del consulente, è ora avviata la fase di verifica effettiva da parte di coloro che intendono avviare attività.

Le associazioni di categoria CNA, Confartigianato, Confesercenti , Confcommercio, hanno dato la loro disponibilità a svolgere gratuitamente le pratiche di avvio attività per i neoimprenditori che hanno inviato la scheda di partecipazione a “Fare centro” e a dare supporto per gli investimenti tramite i Consorzi Fidi.
Per quanto riguarda il Comune, per informazioni sugli iter autorizzativi di competenza dell’ente, tali neoimprenditori potranno rivolgersi al dirigente del Servizio Attività produttive, dott Ercole Canestrini (email ercole.canestrini@comune.forli.fc.it).

31.10.2012
Foglio Notizie n. 626

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG