Emergenza neve: massima attenzione agli accumuli di neve e ai candelotti di ghiaccio sui tetti/Ordinanza contingibile e urgente per la rimozione degli accumuli di neve a sbalzo dai tetti e dei candelotti di ghiaccio dagli sporti di gronda

Tutti i cittadini sono invitati a prestare massima attenzione al rischio rappresentato dal pericolo di caduta di accumuli di neve, di lastre ghiacciate e di candelotti. Le attuali condizioni meterologiche possono infatti determinare situazioni di estrema pericolosità.

EMERGENZA NEVE: MASSIMA ATTENZIONE AGLI ACCUMULI DI NEVE E AI CANDELOTTI DI GHIACCIO SUI TETTI

Tutti i cittadini sono invitati a prestare massima attenzione al rischio rappresentato dal pericolo di caduta di accumuli di neve, di lastre ghiacciate e di candelotti. Le attuali condizioni meterologiche possono infatti determinare situazioni di estrema pericolosità.

E’ quindi assolutamente necessario evitare di transitare in zone a rischio e in aree sottostanti tetti, sporti di gronda e coperture. Tutti i cittadini sono invitati a rispettare (e a non rimuovere!) le transennature con cordelle e le interdizioni realizzate per evitare il passaggio nelle zone sottostante situazioni di pericolo. Eventuali casi di grave rischio possono essere segnalati alla Polizia municipale (0543.712000) o alle istituzioni preposte alla sicurezza e al pronto intervento.

05.02.2012
Foglio Notizie n.069

EMERGENZA NEVE: ORDINANZA DI RIMOZIONE DEGLI ACCUMULI DI NEVE E DEI CANDELOTTI DI GHIACCIO DAI TETTI O INTERDIZIONE DEL PASSAGGIO NELLE ZONE SOTTOSTANTI

Nell’ambito delle misure adottate per far fronte all’eccezionale nevicata in corso e in considerazione della fase di allerta che proseguirà per tutto il fine settimana, caratterizzata anche da un abbassamento considerevole delle temperature, l’Amministrazione comunale di Forlì ha emesso una ordinanza contingibile e urgente in data odierna con la quale dispone ai proprietari degli edifici prospicienti aree pubbliche di provvedere alla rimozione degli accumuli di neve e dei candelotti di ghiaccio dati tetti o nell’immediato di interdire con adeguata segnaletica il passaggio nelle zone sottostanti.

Tutti i cittadini sono invitati a prestare massima attenzione al rischio rappresentato dal pericolo di caduta di accumuli di neve, di lastre ghiacciate e di candelotti. Le condizioni meterologiche possono infatti determinare situazioni di estrema pericolosità. E’ quindi assolutamente necessario evitare di transitare in zone a rischio e in aree sottostanti tetti, sporti di gronda e coperture. Eventuali casi di grave rischio possono essere segnalati alla Polizia municipale (0543.712000) o alle istituzioni preposte alla sicurezza e al pronto intervento.

04.02.2012
Foglio Notizie n.068

scarica l’ ordinanza clicca qui.jpg

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG