15 settembre | Giornata di ricordo delle madri e vedove di guerra: cerimonia al Parco Urbano “Franco Agosto” – Guarda le foto

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in guerra in collaborazione con il Comune di Forlì, il 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” e l’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Forlì.

GIORNATA DI RICORDO DELLE MADRI E VEDOVE DI GUERRA: CERIMONIA SABATO 15 SETTEMBRE AL PARCO URBANO “FRANCO AGOSTO” DI FORLI’

Nella mattinata di sabato 15 settembre si svolgerà al Parco Urbano “Franco Agosto” di Forlì la “Giornata di Ricordo delle Madri e Vedove di guerra”, manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in guerra in collaborazione con il Comune di Forlì, il 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” e l’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Forlì.

La manifestazione, che si inserisce all’interno del programma nazionale dell’associazione, prevede come gesto simbolico l’accensione di una candela, rito che sarà ripreso da tutti i Comitati Provinciali dell’Associazione in memoria dei caduti e dei dispersi in guerra e nelle missioni internazionali, nonché delle madri e vedove di guerra scomparse.

La cerimonia forlivese si svolgerà al Parco Urbano presso il monumento dedicato alle Madri e Vedove di guerra con inizio alle ore 10.30. Il programma prevede una santa messa celebrata dal Vescovo della Diocesi di Forlì-Bertinoro Mons. Lino Pizzi.

La funzione religiosa sarà accompagnato dall’intervento musicale dei Maestri Filippo Pantieri (pianoforte) e Elisabetta Canziani (violoncello). A seguire sono previsti gli interventi del Presidente del Comitato Provinciale Sergio Gori, del Segretario Nazionale dell’Associazione Francesco Leoncini e del Sindaco di Forlì Roberto Balzani.

Nel corso della manifestazione saranno consegnati gli attestati di benemerenza e una medaglia d’oro a tre vedove centenarie: Dina Frassineti (107 anni), Luigia Maltoni (100 anni) e Irma Ghirardi (che compirà i 100 anni proprio sabato 15 settembre).

Analogo riconoscimento sarà conferito a Maria Lidia Contratti, madre del Maggiore Marco Briganti caduto in Iraq nel 2005 e a Dora Boni, socia benemerita, che ha compiuto da poco i 90 anni.

Un riconoscimento sarà consegnato anche ai rappresentanti istituzionali che collaborano con l’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in guerra. Saranno presenti alla cerimonia anche delegazioni dei Comitati Provinciali di Alessandria, Padova, Verona, Piacenza, Ferrara, Bologna, Macerata e Rieti (circa 250 persone). L’iniziativa si concluderà con la deposizione di fiori al Monumento alle Madri e Vedove di guerra. Renderà gli onori un picchetto del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” di Forlì. Per informazioni: tel. 347.7110456; email anfcdg-fo@libero.it .

Le foto della manifestazione

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG