13 marzo ore 20.45 | Assemblea pubblica sul Porta a Porta presso il Circolo di Coriano

L’ Assemblea è organizzata in collaborazione con la circoscrizione 1, 3 e i Comitati di Quartiere di: Durazzanino, Durazzano, Pieve Acquedotto, Bagnolo, Coriano, Rotta, Castellaccio, Carpinello, Forniolo, La Selva, San Leonardo, Pievequinta e Casemurate.

INCONTRI SUL PORTA A PORTA CON I CITTADINI DEI QUARTIERI

Martedì 13 marzo 2012 presso il Circolo di Coriano Via Bertini 156  si terrà una assemblea pubblica che prevederà la presentazione del progetto operativo ai cittadini dei quartieri interessati all’avvio della nuova fase del Porta a Porta.

L’Assemblea è organizzata in collaborazione con la circoscrizione 1, 3 e i Comitati di Quartiere di:

Durazzanino, Durazzano, Pieve Acquedotto, Bagnolo, Coriano, Rotta, Castellaccio, Carpinello, Forniolo, La Selva, San Leonardo, Pievequinta e Casemurate.

Il 19 marzo inizierà il sistema di raccolta domiciliare nella Zona Cervese (che comprende le vie Cervese e Ravegnana fino a via punta di Ferro)
e coinvolgerà 2.800 utenze.

Fra le novità della Zona Cervese, l’esposizione del rifiuto entro le ore 22 del giorno precedente la raccolta, per consentire il servizio di svuotamento nelle ore notturne, il forte incentivo all’uso delle compostiere nelle case sparse e il fatto che vengano serviti con contenitori per la raccolta domiciliare anche i 5 cimiteri di campagna, per cui i cittadini potranno fare la raccolta differenziata anche presso i cimiteri.

Il modello Forlì
Il ‘modello Forlì’ prevede l’utilizzo di quattro contenitori, che saranno consegnati a ogni famiglia dagli operatori incaricati da Hera: uno blu per la carta/cartone (che sarà raccolto il giovedì), uno giallo per Vetro – Plastica – Lattine o VPL (raccolto il venerdì), uno marrone chiuso per la raccolta dell’organico (ritirato 2 volte alla settimana, il martedì e sabato),  con all’interno un sottolavello da 10 litri per la separazione in casa e una fornitura annua di sacchetti compostabili, e uno grigio per la frazione residua secca, che sarà raccolto il mercoledì.
In particolare, i cittadini residenti nelle abitazioni fino a 5 unità familiari riceveranno 3 contenitori da 40 l (Vetro-Plastica-lattine o VPL, carta e residuo secco indifferenziato), un contenitore da 25 l per l’organico per l’esposizione all’esterno e un bidoncino sottolavello areato da 10 l per ogni unità familiare e la fornitura di sacchetti compostabili per la separazione dell’organico in casa.
I cittadini residenti nelle abitazioni con più di 5 unità familiari riceveranno 4 contenitori condominiali da 240/360 l (la dimensione dei contenitori viene valutata a seconda del numero delle unità abitative nei condomini e delle aree di pertinenza a disposizione all’interno del condominio), un sottolavello areato da 10 l per l’organico per ogni unità familiare e la fornitura di sacchetti compostabili per la separazione dell’organico in casa.

Tag:, , , ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG