“Protocollo d’intesa per la sensibilizzazione, diffusione e utilizzo dei pannolini lavabili e compostabili”

Il protocollo richiede un diffuso impegno volto all’informazione in contesti diversi, prevede che i nuovi pannolini siano presentati nei corsi di preparazione alla nascita, siano utilizzabili nei Nidi aderenti e nei servizi sanitari e garantisce la disponibilità di buoni-acquisto per i genitori.

PROTOCOLLO D’INTESA PER LA SENSIBILIZZAZIONE, DIFFUSIONE E UTILIZZO DEI PANNOLINI LAVABILI E COMPOSTABILI

Salute, benessere e tutela dell’ambiente: siamo lieti di rendere pubblico il nuovissimo Protocollo d’intesa siglato a Forlì fra diversi partner pubblici e privati che si impegnano per tre anni a sensibilizzare, promuovere e contribuire all’utilizzo di pannolini lavabili e compostabili.

Il territorio forlivese esprime anche attraverso questo documento un nuovo approccio verso la salute, utilizzando la condivisione di intenti e di azioni fra area sociale, sanitaria, educativa e area della tutela ambientale; se in prima istanza i benefici sono evidentemente rivolti ai bambini e alle loro famiglie, anche tutta la comunità trarrà beneficio dall’impegno di tanti e diversi soggetti per la riduzione dei rifiuti. I pannolini usa e getta rappresentano, infatti, attualmente, il 15% dei rifiuti indifferenziati e tale iniziativa, che utilizza la prevenzione quale strumento per migliorare la relazione fra ambiente e salute, rappresenta una nuova declinazione delle politiche ambientali.

Nuove sensibilità dei cittadini e ruolo attivo delle famiglie si sommano all’impegno richiesto agli operatori dei servizi socio-educativi e sanitari del territorio forlivese: il Piano di zona per la salute e il benessere sociale concorre così a realizzare, attraverso questo documento d’intesa, un obiettivo rilevante per l’epoca attuale.

Il protocollo richiede un diffuso impegno volto all’informazione in contesti diversi, prevede che i nuovi pannolini siano presentati nei corsi di preparazione alla nascita, siano utilizzabili nei Nidi aderenti e nei servizi sanitari e garantisce la disponibilità di buoni-acquisto per i genitori.

Coinvolge uffici Ambiente e Anagrafe, Centri per le famiglie, Servizi per l’infanzia e serv. Sociali dei Comuni, la Pediatria di comunità, il Consultorio familiare ma anche le unità di Ostetricia e Ginecologia, Pediatria e Neonatologia dell’A.Usl, Pediatri di libera scelta, Nidi d’infanzia pubblici e privati, Associazioni, Punti vendita, Farmacie e Aziende del settore.

SCARICA IL PROTOCOLLO

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG