Speciale – Visita del Presidente Giorgio Napolitano a Forlì

Presidente NapolitanoSignor Presidente, averLa qui, nel giorno del Tricolore e in questo anniversario della nostra Italia, è – lo dico a nome di tutta la rappresentanza consiliare e dell’amministrazione che ho l’onore di guidare – una soddisfazione immensa.


Saluto al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

Signor Presidente,
averLa qui, nel giorno del Tricolore e in questo anniversario della nostra Italia, è – lo dico a nome di tutta la rappresentanza consiliare e dell’amministrazione che ho l’onore di guidare – una soddisfazione immensa.

L’abbiamo ascoltata nel messaggio di fine anno e tutti potremmo sottoscrivere i Suoi giudizi e le Sue considerazioni, così importanti non solo per la vita della Repubblica, ma per quella di ciascuno di noi, delle nostre famiglie, dei nostri ragazzi.

Noi abbiamo oggi un’unica aspirazione: che nelle ore in cui si tratterrà a Forlì, Ella possa percepire l’affetto e la solidarietà della nostra comunità, che nell’Italia e nella Repubblica ha sempre creduto e continua a credere con convinzione. E ci auguriamo pure che possa trascorrere questi momenti in serenità, che possa sentire questa Città calda e ospitale come una casa nota e familiare; e che, infine, lasciando le nostre terre, possa portare con sé un ricordo piacevole della Romagna.

Siamo coscienti di essere una piccola realtà provinciale, afflitta come il resto del paese dalla crisi economica e forse da un’ancor più profonda crisi morale; ma siamo tenaci e orgogliosi, e la Sua presenza – ne siamo convinti – sarà di sprone a tanti, risveglierà energie sopite, genererà ragionamenti nuovi sul futuro.

Per questo, per quanto la Sua figura rappresenta nell’Italia di oggi, noi ci sentiamo onorati e La ringraziamo e La abbracciamo come grande padre di tutti noi.

Il Sindaco di Forlì
Roberto Balzani

Forlì, Consiglio Comunale, 7 gennaio 2011

Rassegna Video

Il saluto del Presidente della Repubblica al Consiglio Comunale di Forlì di venerdì 7 Gennaio 2011

La visita del Capo dello Stato a Forlì del 08/01/2011, Deposizione della corona ai piedi della statua di Aurelio Saffi
Teatro Diego Fabbri

Scarica Come fu che la Romagna divenne italiana di Roberto Balzani

Tg1 delle 13.30 del 08/01/2011

“Tutta l’Italia abbia coscienza delle proprie radici unitarie”.
Il Capo dello Stato Napolitano, nella seconda giornata di celebrazioni per i 150 anni dell’Unità Nazionale, da forlì invita le altre città del nord a seguire l’esempio, a riscoprire le origini e come divennero italiane.
Il servizio di Andrea Montanari, dal Tg1 delle 13.30 del 08/01/2011

clicca qui per vedere il servizio

Tg5 delle 13.00 del 08/01/2011

“Che il nord sappia come divenne Italia”

clicca qui per vedere il servizio

Videoregione

Nuova Rete

Rassegna Stampa

scarica la rassegna stampa dedicata alla visita del Presidente Giorgio Napoiltano cliccando qui.

Galleria Fotografica

Tag:, ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG