23 ottobre | Borghi in festa: a Borgo Ravaldino si conclude la rassegna delle quattro domeniche di ottobre

Le visite guidate previste nell’ambito delle Feste dei Borghi sono gratuite e a partecipazione spontanea.

IL 23 OTTOBRE A BORGO RAVALDINO SI CONCLUDE LA RASSEGNA DELLE QUATTRO DOMENICHE DI OTTOBRE DEDICATE AI BORGHI IN FESTA

Acrobazie acquatiche, laboratori manuali per i piccoli e letture animate per la festa in corso Diaz e piazza Saffi vestite a festa di blu!

Forlì 22 ottobre 2011 – Si conclude domani, domenica 23 ottobre l’edizione 2011 di Borghi in Festa, la manifestazione promossa da Forlì nel Cuore, la società di promozione delle attività economiche del centro storico, con la collaborazione dei Comitati di quartiere. Tocca alle vie di Borgo Ravaldino, in particolare a Corso Diaz ed a piazza Saffi, chiudere la kermesse con una giornata dedicata all’elemento naturale oggi più prezioso: l’acqua.

A partire dalle 15 le vie e le piazzette del Borgo, impreziosite dagli allestimenti in blu di Delio Piccioni e Francesca Rossi, accoglieranno mostre e concerti, laboratori didattici per i bambini e visite guidate, con un programma vario e vivace. Eccone i dettagli:

Spettacoli

·       Concerto dell’Orchestra Giovanile del Liceo Musicale Angelo Masini

·       Concerto di musica tradizionale celtica di Alarc’h

·       Esibizione musicale dell’associazione Musicians

·       Concerto rock acustico dei Butterfly Effects

·       Lettura animata “Tutti a galla” con Gianni Giunchi in collaborazione con la Guida dei Bambini

·       Esibizione su tessuti aerei e danza acquatica con il teatro Libe

·       Rappresentazione teatrale per bambini “Un pizzico di sale” a cura di Compagnia Bella

·       Spettacolo di teatro per bambini “Provando e riprovando” di Nardordelanuit

·       Bolle di sapone giganti di Tuttinfesta

·       Truccabimbi itineranti

·       Spettacolo itinerante di Gulliver

·       Grande performance itinerante a cura dell’Associazione Culturale Casa del Cuculo

Laboratori
·       “Ma l’acqua dov’è?”, laboratorio per bambini a cura di Momini

·       “Costruzioni con l’Argilla” a cura dell’Associazione Blu Sole

·       Realizzazione del libricino “Lena la Balena”, a cura di Artincanti

·       Laboratorio creativo con le bolle di sapone di Tuttinfesta

·       Attività ludiche insieme alla Scuola Madre Clelia Merloni

Esposizioni

·       Esposizione d’arte del Collettivo Artistico Ecate

·       Mostra di dipinti in collaborazione con la Mesticheria Casadei

·       Realizzazione ed esposizione di opere a mosaico

·       Esposizione di auto del Garage Internazionale

Lo sportello Caritas della zona organizzerà inoltre un mercatino di beneficenza davanti alla Chiesa di S. Antonio Abate.

Non mancheranno le golosità: la merenda per i più piccoli preparata dalla rosticceria La Mela, la cioccolata in tazza de “La mia Gelateria”, le degustazioni di cibi equi e solidali da assaggiare presso Equamente, e le immancabili caldarroste e frutti dimenticati. A chi preferisce il salato, Lemure Cafè e l’Osteria del Vico permetteranno di gustare passatelli caldi da gustare insieme ad un buon bicchiere di Sangiovese.

E poi, borghi in Festa non è una vera festa se non ci sono le passeggiate alla riscoperta dei tesori cittadini organizzate da Marco Viroli e Gabriele Zelli. Al mattino il saggista ed esperto di arte romagnola Gianluca Brusi presenterà “Il Canale di Ravaldino, spina dorsale della città”; il punto di ritrovo è alle ore 10:30, in Piazzale Ravaldino accanto all’edicola. La visita pomeridiana sarà guidata dagli stessi Marco Viroli e Gabriele Zelli ed esplorerà “La Rocca di Ravaldino e il Torrione dell’Acquedotto”; la Rocca, fortezza costruita in età medievale e poi ampliata durante il rinascimento, fu il rifugio di Caterina Sforza sia durante la congiura della famiglia Orsi che quando Cesare Borgia prese d’assalto la città. Appuntamento ancora una volta nei pressi dell’edicola di Piazzale Ravaldino alle 16.

Anche per quest’ultima domenica di festa ci si potrà dedicare allo shopping, grazie ai commercianti soci di Forlì nel Cuore che decideranno di aderire alla manifestazione con l’apertura straordinaria dei negozi; AVIS Forlì collabora con Forlì nel Cuore per i Borghi in Festa e a tutti coloro che faranno acquisti nei negozi del centro durante la festa regalerà una allegra shopper Forlì nel Cuore.

Questi ed altri dettagli della manifestazione sono sul sito degli organizzatori,  www.forlinelcuore.it

Si ricorda che le strade del Borgo coinvolte dalla festa saranno soggette a divieto di transito e di sosta delle auto con rimozione per tutta la giornata di domenica; a tutti, inclusi i residenti, è richiesta la massima collaborazione nel rispettare i divieti e le variazioni di viabilità.

Partner di Borghi in Festa è AVIS Forlì insieme a Fondo per la Cultura; l’iniziativa è stata pensata insieme ai Comitati di quartiere della città.
Forlì nel Cuore come di consueto opera con il Sostegno ed il contributo di: Comune di Forlì, Provincia di Forlì-Cesena, le Associazioni di categoria cittadine, ASCOM–Confcommercio, CNA, Confartigianato, Confesercenti, la Camera di Commercio provinciale, la Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì ed ha al suo fianco la Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna, main sponsor 2011 dell’organizzazione.

In caso di maltempo la festa sarà annullata.


Tag:, , , ,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG