Sull’Università: precisazione del Sindaco di Forlì Roberto Balzani

roberto3In merito al dibattito che si è sviluppato nel corso della seduta del Consiglio Comunale di giovedì 29 aprile, ritengo necessario, mettere a fuoco con precisione quelle che sono le mie posizioni rispetto a quelle del consigliere di minoranza Gugnoni

UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ
30.04.2010
Foglio Notizie n.196

SULL’UNIVERSITÀ: PRECISAZIONE DEL SINDACO DI FORLÌ ROBERTO BALZANI

“In merito al dibattito che si è sviluppato nel corso della seduta del Consiglio Comunale di giovedì 29 aprile, ritengo necessario, data la natura incidentale dello scambio di battute, mettere a fuoco con precisione quelle che sono le mie posizioni rispetto a quelle del consigliere di minoranza Gugnoni.

La mia tesi, che mira al rispetto dell’autonomia dell’Università, si fonda su una semplice affermazione: poiché, a Forlì e a Cesena, l’investimento in strutture accademiche è stato ed è molto forte, come Enti Locali dobbiamo essere disponibili a finanziare solo quei contenitori che – nel progetto di riforma Gelmini – danno garanzie di stabilità e di radicamento. Per ora, questi contenitori si chiamano “dipartimenti” o “scuole”: ad essi dobbiamo guardare in via esclusiva. Perché?
Perché, diversamente, l’incardinamento dei docenti avverrebbe su strutture bolognesi e in Romagna resterebbero solo spazi didattici o piccole unità di ricerca appena appoggiate sul territorio. Queste sono le esigenze sicuramente di Forlì, ma io credo dell’intera Romagna. Dopodiché, nella sua libertà, l’Alma Mater ci dirà che cosa intende fare, perché non esiste che la politica possa interferire razionalmente con quella che è la libertà di scelta e di autogoverno dell’Università nel campo che le è proprio, cioè la didattica e la ricerca.

La posizione di Gugnoni, che io non condivido affatto, mira invece a dire che cosa prendere e che cosa lasciare delle Facoltà esistenti, proponendo una classifica dei “buoni” e dei “cattivi” insediamenti che mi pare del tutto opinabile. Tanto per dirne una, se nelle classifiche nazionali la qualità di Scienze Politiche “R.Ruffilli” è riconosciuta da tempo, perché battezzare quell’esperienza come un investimento inutile o non fruttuoso? Mi pare un approccio non solo autolesionistico, ma anche lesivo di quel rispetto dei ruoli che dovrebbe sempre caratterizzare il rapporto fra istituzioni diverse, quali appunto sono gli Enti Locali e l’Università. E meraviglia che Gabriele Gugnoni, giovine d’ingegno che nell’Università ancora opera, non l’abbia ancora compreso.

Ribadisco, quindi, la mia idea, perché non sussistano dubbi in proposito: diamo all’Alma Mater un segnale corretto e rispettoso delle reciproche sfere di autonomia.
Diciamo che, nel nostro territorio, daremo risorse solo a quelle strutture che, nella riforma prossima ventura, offriranno garanzia di effettivo radicamento, siano esse di primo o di secondo livello”.

Il Sindaco di Forlì
Roberto Balzani

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG