Piano antizanzara

La Commissione della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria, che vede la partecipazione di tutti i Comuni del territorio e Ausl, coordinata dall’Assessorato all’ambiente del Comune di Forlì, ha concluso la fase di programmazione delle attività di lotta alle zanzare.

UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ
19.05.2010
Foglio Notizie n.232
 
PIANO ANTIZANZARA
 
La Commissione della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria, che vede la partecipazione di tutti i Comuni del territorio e Ausl, coordinata dall’Assessorato all’ambiente del Comune di Forlì, ha concluso la fase di programmazione delle attività di lotta alle zanzare, Aedes albopictus (zanzara tigre) e Culex (zanzara comune), sulla base delle indicazioni della Regione Emilia Romagna.
Le attività previste per il Comune di Forlì sono di tre tipi:
- Monitoraggio mediante ovitrappole dell’efficacia dei trattamenti effettuati
- Trattamento antilarvale di tutte le caditoie pubbliche
- Attività informativa nei confronti dei cittadini.
 
L’attività informativa prevede tre incontri pubblici:
20 MAGGIO ore 20,30       presso la Circoscrizione 1, FORO BOARIO 7
25 MAGGIO  ore 20,30      presso la Circoscrizione 2, VIA CURIEL 51
27 MAGGIO ore 20,30       presso la Circoscrizione 3, VIA DRAGONI 52
 
Durante gli incontri saranno illustrate le ordinanze previste dal Comune e le attività di prevenzione richieste ai singoli cittadini. I trattamenti antilarvali se effettuati correttamente da tutti consentono un’efficace prevenzione senza richiedere l’utilizzo di adulticidi, che sono sconsigliati a tutela dell’ambiente e della salute pubblica. In particolare il loro utilizzo nei luoghi pubblici deve essere autorizzato e concordato con Ausl. Per organizzare e certificare le attività di prevenzione i singoli cittadini, gli amministratori dei condomini, e responsabili di cantiere sono tenuti a compilare il Piano antizanzara, in accordo con il modulo disponibile presso il sito (http://ambiente.comune.forli.fc.it). In questo modulo vanno indicati i prodotti utilizzati e la frequenza di trattamento prevista. Questa ultima dipende dalla persistenza del prodotto utilizzato.
Il Comune di Forlì, l’Ausl e i loro esperti sono a disposizione dei cittadini per fornire ulteriori informazioni (gabriele.guidi@comune.forli.fc.it, 0543.712073).

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG