Il primo giorno di nuvola nera

nuvolaBOLOGNA – Le conseguenze della nuvola nera d’Islanda arrivano anche in Emilia-Romagna. Sono 180 i passeggeri del volo Ryanair, destinazione Londra, che sono rimasti a terra giovedì. Il Fellini di Rimini, infatti, si e’ visto costretto ad annullare il volo a causa delle nuvole di cenere del vulcano islandese Fimmvorduhals, che hanno compromesso i viaggi da e per il Nord Europa. In controtendenza il Ridolfi di Forli’, che ha visto decollare giovedì mattina l’aereo per Copenaghen, riatterrato puntualmente nel primo pomeriggio.

nuvolaBOLOGNA – Le conseguenze della nuvola nera d’Islanda arrivano anche in Emilia-Romagna. Sono 180 i passeggeri del volo Ryanair, destinazione Londra, che sono rimasti a terra giovedì. Il Fellini di Rimini, infatti, si e’ visto costretto ad annullare il volo a causa delle nuvole di cenere del vulcano islandese Fimmvorduhals, che hanno compromesso i viaggi da e per il Nord Europa. In controtendenza il Ridolfi di Forli’, che ha visto decollare giovedì mattina l’aereo per Copenaghen, riatterrato puntualmente nel primo pomeriggio.
Gli aeroporti tutti invitano chi si deve mettere in viaggio a informarsi sullo stato del proprio volo, contattando la propria compagnia aerea. Gli esperti ritengono infatti che il caos nei cieli d’Europa non si plachera’ almeno fino a sabato. Le ceneri del vulcano, oltre a creare problemi di visibilita’, sono anche potenzialmente pericolose per i motori degli aerei.
Aggiornamenti in tempo reale sono disponibili sul sito della Nats, l’autorita’ che controlla il traffico aereo del Regno Unito.

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG