Dal Comune di Forlì in arrivo i contributi a sostegno degli organismi di garanzia del credito alle imprese

Il Comune di Forlì, anche nel 2010, ha deciso di sostenere attivamente le imprese. Il bando, di prossima emanazione, conterrà tutte le informazioni utili ai fini della corretta presentazione delle domande.

UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ
29.07.2010 
Foglio Notizie n. 332
 
DAL COMUNE DI FORLI IN ARRIVO I CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEGLI ORGANISMI DI GARANZIA DEL CREDITO ALLE IMPRESE

Il Comune di Forlì, anche nel 2010, ha deciso di sostenere attivamente le cooperative artigiane di garanzia e consorzi fidi del commercio, industria, artigianato, della cooperazione e dell’agricoltura, con finanziamenti che consentono di ampliare la possibilità di concedere garanzie. In un momento difficile dell’economia dare alle imprese la possibilità di accedere più agevolmente al credito, è un elemento considerato da tutti di rilevanza strategica.
“Il Comune di Forlì – spiega l’assessora allo Sviluppo Economico e Attività Produttive, Maria Maltoni – è stato tra i primi comuni, a partire dagli anni ’80 ed ininterrottamente sino ad oggi, ad attivare forme di sostegno ai consorzi fidi promossi dal mondo dell’associazionismo economico nelle sue varie articolazioni. Anche in un anno di grandissime difficoltà per il bilancio dell’ente, qual è quello attuale, abbiamo deciso di effettuare questo intervento, nella consapevolezza delle difficoltà che le imprese, soprattutto quelle di dimensione più ridotta, incontrano nell’accedere al credito. Perciò immediatamente dopo gli interventi a sostegno delle famiglie dei lavoratori colpiti dalla crisi, abbiamo provveduto ad istituire il Fondo ed a definire i criteri per l’assegnazione dei contributi, ai quali possono concorrere tutti i consorzi fidi dei vari settori produttivi, commerciali, cooperativi ed agricoli. La dotazione del fondo è di 191.000 euro che verranno erogati anche in relazione alla effettiva operatività delle strutture nel prestare garanzie alle imprese”. “Tale intervento – prosegue l’assessora – è un chiaro segnale della volontà dell’amministrazione di aiutare le imprese in questo difficile momento economico, che si aggiunge a quelli, già finanziati nel bilancio 2010, per sostenere la promocommercializione delle attività economiche del centro storico, riqualificare il mercato coperto di piazza Cavour, realizzare i laboratori del Polo Tecnologico Aeronautico, per giungere al completamente dei lavori dei Musei San Domenico, strategico tassello per lo sviluppo delle politiche turistiche nella nostra città. Per l’autunno sono previste le prime verifiche di fattibilità di un progetto pilota che riguarda la possibilità di insediare a Forlì attività di produzione di materiali e componenti per le energie rinnovabili e le costruzioni a basso impatto ambientale.” Il bando, di prossima emanazione, conterrà tutte le informazioni utili ai fini della corretta presentazione delle domande.

Tag:,

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG