Comune di Forlì: Bando per la nomina del Direttore Generale

Il Comune di Forlì intende ricoprire la posizione di Direttore Generale con un incarico sino alla scadenza del mandato amministrativo (giugno 2014).

UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ
17.12.2009
Foglio Notizie n. 346
 
COMUNE DI FORLI’: BANDO PER LA NOMINA DEL DIRETTORE GENERALE
 
Il Comune di Forlì, contestualmente all’avvio di un processo di revisione organizzativa, intende ricoprire la posizione di Direttore Generale con un incarico sino alla scadenza del mandato amministrativo (giugno 2014).
Al Direttore Generale compete l’attuazione degli indirizzi e obiettivi definiti dal Sindaco e dalla Giunta, con responsabilità diretta rispetto alla gestione dell’ente.
Requisiti indispensabili sono il possesso di diploma di laurea e di eventuale specializzazione post laurea.
Costituisce titolo preferenziale il possesso dei seguenti requisiti:
- aver svolto le funzioni di Direttore Generale in Comuni aventi popolazione superiore ai 50.000 abitanti per almeno un mandato (5 anni);
- aver esercitato altresì funzioni dirigenziali in aziende o in enti con popolazione superiore ai 50.000 abitanti;
- aver espletato le funzioni di dirigente del Servizio di controllo di gestione e/o di controllo strategico in enti locali per almeno 5 anni;
- aver presieduto la Delegazione Trattante di parte pubblica CCNL in enti locali per almeno un mandato;
- essere in possesso dell’accreditamento nel ruolo professionale di Direttore Generale degli enti locali riconosciuto recentemente da parte della Fondazione Alma Mater Università di Bologna;
- aver tenuto attività di docenza in corsi universitari e/o post – lauream in materie attinenti al ruolo da ricoprire come Direttore;
- aver pubblicato articoli e/o contributi inerenti le funzioni dirigenziali e le varie attività/servizi comunali su riviste e periodici di settore.
 
Il candidato ideale è in possesso di un professionalità matura, sviluppata anche attraverso percorsi di formazione manageriale e di specializzazione tecnica.
Oltre ad una spiccata motivazione al risultato, possiede capacità di leadership, di organizzazione, di programmazione e controllo, nonché spirito di innovazione, flessibilità e propensione al cambiamento. La selezione avverrà sulla base dell’analisi dei curricula e attraverso successivi colloqui per i candidati ritenuti più interessanti.
 
Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae, unitamente alla descrizione delle esperienze professionali (progetti, incarichi) maggiormente rilevanti ai fini dell’incarico in oggetto, ed eventuali lettere di referenze, entro l’11 gennaio 2010 all’Unità sviluppo organizzativo: e-mail selezionedg@comune.forli.fc.it, fax 0543.712710, indirizzo postale Corso Diaz, 21, 47010 Forlì.
E’ garantita la massima riservatezza sulle candidature ricevute.

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG