Arte, alberi, riciclo e partecipazione

Dichiarazione dell’Assessore comunale Patrick Leech

UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ
15.12.2009
Foglio Notizie n. 342
 
ARTE, ALBERI, RICICLO E PARTECIPAZIONE
Dichiarazione dell’Assessore comunale Patrick Leech
 
“Ho seguito con interesse il dibattito acceso sul nuovo arredo natalizio in centro.  Sull’estetica, ognuno può dire la sua; sulla scelta di materiale di riciclo si è già detto molto. Va ribadito comunque, un altro principio forte che sta alla base della scelta della Giunta, vale a dire il coinvolgimento costante e coordinato dei cittadini nell’attività culturale e celebrativa della città. Sarà vero che gli operai del Comune quest’anno non sono stati visti al lavoro nell’erezione del tradizionale albero di Natale. Ma al loro posto, in piazza, sono stati numerosi i bambini delle scuole del centro storico e del mondo associativo coinvolti in una partecipazione attiva di addobbi e di allestimento. Per quei bambini, a prescindere dagli eventuali giudizi negativi da parte di alcuni cittadini, questo è il frutto di lavoro e impegno. Possono, per tutta la durata delle festività, venire in piazza a celebrare sia Natale sia la loro opera di “artisti di strada”.
Vanno nella stessa direzione due mostre recenti allestite in città. La prima, “Centro anch’io”, esposta all’Oratorio San Sebastiano, conteneva diverse rappresentazioni del centro storico fatte da bambini e ragazzi delle scuole materne, elementari e medie della città. L’altra, “Forlì: una città mezza grande e mezza piccola”, al San Domenico, è stata frutto invece dell’attività laboratoriale dei bambini delle scuole materne sotto la guida delle atelieriste. Si potrebbe dire (e qualcuno ha detto) che non si tratta di arte – che questi luoghi illustri sono degni invece di opere di eccellenza.  Ma questo giudizio si riferisce, a mio avviso, soltanto al prodotto finale (anche se, credo, soltanto frutto di una certa chiusura). Va tenuto in considerazione anche il processo. Centinaia di bambini, attraverso questi progetti, stanno iniziando a riappropriarsi dei luoghi e spazi della città, a conoscere la città, riconoscere i luoghi della città, riconoscersi nella città, nonché familiarizzarsi con spazi museali ed espositivi. Forse anche il dibattito fra i grandi sull’albero di Natale è un modo per tutti noi di focalizzare la nostra attenzione sul centro del centro storico, Piazza Saffi. Se la Giunta avesse seguito il solco già ben tracciato dell’aratro comunale ed eretto il tradizionale albero di Natale della piazza, chi se ne sarebbe accorto? Anche la polemica e le posizioni pro o contro l’albero sono una nuova forma di partecipazione attiva, una partecipazione che ci aiuta a guardare alla Città con occhi nuovi. La partecipazione vuole dire, discutere, forse anche litigare, perché teniamo alla nostra Città. E questo sì che è un risultato inequivocabile”.

Patrick Leech
Assessore alla Cultura

Tag:

Parla con Noi

Contatta la redazione : redazione@informaforli.it.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie con RSS Feeds

Collegamenti

Comune di Forli' - Portale Istituzionale

Forli' Ambiente - Portale Tematico sulle politiche ambientali

TAG